Il partner locale: Butterflies

Il . Inserito in India - Children's Development Bank

A.So.C., in accordo con ItaliaNATs, si è impegnata a sostenere lo sviluppo del progetto della Children's Development Bank, un programma educativo realizzato da un'organizzazione indiana che dal 1989 lavora per il riconoscimento dei diritti dei bambini ed adolescenti lavoratori di Delhi, India: l'associazione BUTTERFLIES.


BUTTERFLIES è un’organizzazione di volontari con sede a Delhi che dal 1989 si occupa di bambini ed adolescenti lavoratori. Il nome “Butterflies” è stato scelto dai bambini stessi perché come loro, bambini di strada, così le farfalle si spostano sempre per tutta la vita.

L’associazione cerca di aiutare i bambini innanzitutto a ritornare nelle proprie famiglie di origine, cercando di capire come mai si trovino a vivere da soli, partendo dalla consapevolezza che la famiglia è sempre il luogo migliore in cui crescere e vivere. Se questo non è possibile, Butterflies li incoraggia a prender parte ai propri programmi educativi e di sostegno. Lo scopo dell’organizzazione è quello di fornire ai bambini lavoratori e di strada conoscenze e competenze per proteggere i propri diritti e per permettere loro di essere cittadini rispettati e produttivi. Il programma inoltre comprende programmi di educazione alla salute e di alimentazione. I bambini hanno infine un loro giornale (chiamato “Children´s Time”), hanno la possibilità di seguire corsi di teatro e di musica, e curano le trasmissioni di una radio.

Attualmente l’organizzazione segue circa 2.000 bambini a New Delhi mediante 12 “contact points” e 6000 ragazzi vittime dello tsunami nelle isole Andamane Nicobar. In generale, la scelta è quella di lavorare con i più svantaggiati, in particolare con ragazzi al di sotto dei 18 anni.

L’opera di Butterflies si basa sul credo che ogni bambino abbia diritto ad un’infanzia giusta, a protezione, rispetto, opportunità e partecipazione nella propria crescita e sviluppo.

L’approccio utilizzato è di tipo non istituzionale (l’attività cioè viene svolta principalmente nei luoghi in cui i bambini vivono o lavorano), basato sulla partecipazione attiva dei giovani e sul rispetto dei loro diritti fondamentali.

In linea generale, Butterflies attiva programmi di intervento diretti a bambini ed adolescenti lavoratori basandosi su una strategia bifocale: da un lato attraverso interventi diretti sul territorio (Programme Action), e dall’altro attraverso attività di advocacy, ricerca, formazione e costruzione di collaborazione con partners e stakeholders (Policy Action). Infine, si propone di usare sempre come mezzi fondamentali per garantire l’attività di governo e responsabilizzare il pubblico verso il benessere di tutti i bambini vulnerabili, la Costituzione Indiana e la Convenzione dei diritti dei minori.

Per maggiori informazioni su Butterflies, potete visitare il sito Internet dell'associazione.

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinPinterest

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.